Come migliorare un newton

Focheggiatore motorizzato, mascherda di Hartmann per mettere a fuoco con più facilità, ventoline per la stabilizzazione termica, vellutino per migliorare il contrasto ed infine una piccola modifica alla barra a coda di rondine in questo articolo del gruppo astrofili m13:

Con queste poche righe spero di poter dare qualche suggerimanto utile a chi, come me, possiede un telescopio Newton abbastanza luminoso, nel mio caso un 200mm f:5, e lo vuole utilizzare per astrofotografia. La prima cosa che ho fatto, per ottenere una maggiore stabilità, è stata quella di avvicinare il tubo alla montatura modificando la barra a coda di rondine di serie e inserito due grani per correggere l’errore conico continua…

home page gruppo astrofiili m13

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *